Denunciato

18enne girava in stazione con dell’hashish in tasca

Durante il controllo insulta un agente

18enne girava in stazione con dell’hashish in tasca
Cronaca Val d'Elsa, 24 Agosto 2021 ore 18:42

Nei giorni scorsi gli agenti della Polizia Ferroviaria di Firenze S.M.N. hanno denunciato un cittadino tunisino di 18 anni per oltraggio a Pubblico Ufficiale e false attestazioni sull’identità; il giovane è stato anche segnalato per possesso di sostanze stupefacenti per uso personale.

In particolare, il 18enne, fermato per un controllo nella galleria dello scalo ferroviario, alla richiesta di esibire un documento, ha insultato l’agente che stava procedendo all’identificazione.

Accompagnato negli uffici di Polizia, dove è stato sottoposto a fermo per identificazione, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di hashish, sottoposti a sequestro.