Menu
Cerca
L’annuncio

Torre di Certaldo alto, c'è il nuovo bando per l'affidamento dei locali: domande entro il 16 giugno 2021

L’affidamento della concessione del locale comunale avverrà mediante asta pubblica per mezzo di offerte segrete

Torre di Certaldo alto, c'è il nuovo bando per l'affidamento dei locali: domande entro il 16 giugno 2021
Attualità Chianti fiorentino, 24 Maggio 2021 ore 15:08
E' stato pubblicato il nuovo bando per la concessione in uso della Torre di Certaldo alto, immobile di proprietà comunale al civico 11 di via del Rivellino, oggetto di una ristrutturazione da 68.552,64 euro grazie anche a un finanziamento regionale pari a 37.341,78 euro legato al bando Spazi urbani della Regione Toscana. Nel locale potrà essere esercitata attività di artigianato artistico, con vendita di quanto prodotto limitatamente a Cuoio e pelletteria, Pittura e disegno, Legno e affini, Metalli, pietra e lavorazioni affini, Metalli pregiati, pietre preziose, pietre dure e lavorazioni affini, Strumenti musicali, Tessitura, ricamo e affini, Vetro, ceramica e affini, Carta e lavorazioni affini, e attività di sola vendita di prodotti alimentari confezionati con esclusione di qualsiasi forma di somministrazione anche non assistita.
Il canone mensile a base d'asta è di 250 euro. La concessione in uso ha una durata di 6 anni a decorrere dalla data di sottoscrizione del contratto rinnovabile per altri 6 anni. La concessione cessa definitivamente alla decorrenza dei 12 anni (6 anni + 6 anni), senza necessità di disdetta e i locali saranno oggetto di nuova assegnazione mediante procedura concorsuale. 
L’affidamento della concessione avverrà mediante asta pubblica per mezzo di offerte segrete da confrontarsi poi col prezzo base indicato nel presente avviso d’asta e con aggiudicazione definitiva ad unico incanto ai sensi dell’art. 73, comma 1 lettera c) del R.D. n. 827/1924. Sono ammesse solo offerte in aumento rispetto al valore posto a base d’asta. L’aggiudicazione avverrà anche in caso di presentazione di una sola offerta valida.
I soggetti interessati a partecipare all’asta dovranno far pervenire all’ufficio Protocollo generale del Comune, entro le ore 12 del giorno 16 giugno 2021, mediante posta raccomandata o deposito a mano all’ufficio Protocollo del Comune, il plico contenente la richiesta di partecipazione all’asta pubblica e l’offerta economica, indirizzato al Comune di Certaldo Borgo Garibaldi 37  50052 Certaldo (FI). Farà fede esclusivamente la data di arrivo al protocollo dell’ente. Il giorno seguente, il 17 giugno 2021 alle 10 presso l’ufficio Tecnico del Comune di Certaldo (Borgo Garibaldi, 37), avrà luogo l’asta pubblica per la concessione in uso dell’immobile.