Attualità
piazza salimbeni

Siena in piazza contro il blocco del Ddl Zan

Siena in piazza contro il blocco del Ddl Zan
Attualità Siena, 30 Ottobre 2021 ore 11:34

Appuntamento domani, domenica 31 ottobre alle 10, anche in piazza a Siena come in altre 25 città d'Italia.

Siena in piazza contro il blocco del Ddl Zan

Siena scende in piazza per far sentire la propria rabbia e la propria delusione per l’affossamento del Ddl Zan.

Domenica 31 ottobre alle 10.00 in Piazza Salimbeni si terrà il presidio “Non ci avrete mai. Siamo la marea che vi travolgerà” promosso da Movimento Pansessuale - Arcigay Siena, Nonunadimeno Siena, Link  Caos calmo, Arci Siena, Anpi provinciale Siena e Cgil Siena.

“Non possiamo restare in silenzio, faremo sentire forte la nostra voce, vogliamo i nomi di chi gioca con le nostre vite, di chi non ci rappresenta ma decide per noi, di chi si sporca le mani di sangue lasciandoci morire, di chi ci fa perdere la faccia con l'Europa intera tenendoci al palo su una legge che attendiamo da 25 anni. Non possiamo più nasconderci davanti all’evidenza: questa classe politica è inadeguata ed omofoba. I senatori che hanno applaudito ed esultato per la negazione di diritti e tutele a migliaia di persone, hanno scritto una delle pagine più brutte della storia politica del nostro Paese, dimostrando di essere distanti dal Paese reale. A Siena come in altre 50 città d'Italia, scendiamo in piazza per dire che non ci arrenderemo mai, continueremo a lottare più uniti che mai”.