Attualità
Certaldo

Al teatro Boccaccio è tempo di risate, su il siparo su "L'Ornano furioso"

Appuntamento martedì 15 febbraio 2022 con la comicità di Antonio Ornano

Al teatro Boccaccio è tempo di risate, su il siparo su "L'Ornano furioso"
Attualità Val d'Elsa, 12 Febbraio 2022 ore 12:37
Tutto pronto al teatro Boccaccio di Certaldo per un nuovo spettacolo della stagione congiunta, organizzata dai Comuni di Certaldo, Colle di Val d'Elsa e Poggibonsi, dalla Fondazione Elsa – Culture comuni, dall'Azienda speciale Multiservizi di Colle di Val d’Elsa e dalla Società GrandeSchermo. Sul palcoscenico certaldese, martedì 15 febbraio 2022, alle 21, i riflettori si accenderanno su Antonio Ornano e lo spettacolo "L'Ornano furioso", un progetto dello stesso Ornano, di Simone Repetto, Carlo Turati e Matteo Monforte, per una produzione Amaca srl e Savà srl.
Il pubblico che deciderà di sedere sulle poltroncine del teatro Boccaccio assisterà a un monologo di stand comedy che rappresenta un'ulteriore tappa, forse l’ultima, di un personalissimo viaggio alla scoperta delle fragilità umane intrapreso dall'artista, il cui curriculum racconta fra l'altro, accanto a un importante percorso in ambito teatrale, partecipazioni ai programmi "Zelig off", "Zelig", oltre a collaborazioni con la Gialappa's Band nelle trasmissioni Mai dire Nius e Mai dire nazionale. Da Colorado a Quelli che calcio, da Mai dire talk a Zelig Comedy Lab, il percorso professionale di Antonio Ornano conta collaborazioni artistiche eccellenti ma anche progetti differenti come l'inaugurazione della piattaforma ornanolive.com dove propone webinar sulla comunicazione, format e spettacoli di stand up comedy via streaming e in diretta, e ancora la scrittura del suo primo romanzo dal titolo "Niente da perdere" per Solferino Libri.
L'ingresso allo spettacolo sarà consentito nel rispetto delle disposizioni nazionali relative al contrasto della diffusione Covid-19 e all'applicazione del Green pass e del Super Green pass. Per informazioni su costi, prevendita e vendita dei biglietti, è possibile contattare il Teatro Boccaccio allo 0571 664778, consultare il sito www.multisalaboccaccio.it o scrivere a info@multisalaboccaccio.it.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter