Altro

Si racconta le novelle del Boccaccio", primo appuntamento con le letture teatrali

Venerdì 12 novembre 2021 riprende la rassegna annuale dedicata al Decameron.

Si racconta le novelle del Boccaccio", primo appuntamento con le letture teatrali
Altro Siena, 05 Novembre 2021 ore 10:14

Tutto pronto per una nuova edizione della rassegna annuale di letture dal Decameron dal titolo "Si racconta le novelle del Boccaccio". A partire da venerdì 12 novembre 2021, ogni secondo venerdì del mese fino ad aprile 2022, l'appuntamento è a Casa Boccaccio con l'associazione Polis-Oranona Teatro, compagnia residente a Certaldo, da anni impegnata nella divulgazione dell'opera di Boccaccio. Un percorso che, nel 2006, ha portato alla nascita della rassegna che l'Oranona dirige in collaborazione con il Comune di Certaldo e l'Ente Nazionale Giovanni Boccaccio.

La prima data del cartellone è quella di venerdì 12 novembre 2021, alle 21.30. L'attrice Lucia Succi, con un accompagnamento di musica dal vivo, darà voce alle pagine della Novella II,6 dove Boccaccio racconta che "Madonna Beritola, con due cavriuoli sopra una isola trovata, avendo due figliuoli perduti, ne va in Lunigiana; quivi l'un de' figliuoli col signor di lei si pone e colla figliuola di lui giace ed è messo in prigione. Cicilia ribellata al re Carlo, e il figliuolo riconosciuto dalla madre, sposa la figliuola del suo signore e il suo fratello ritrova e in grande stato ritornano".

Le iniziative si svolgeranno nel rispetto della normativa anti-Covid: l'ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria all’associazione Polis (tel. 0571 663580, mail info@laboratoripolis.it). Di seguito il calendario completo: