Terribile incidente

Schianto con l’auto contro un muro: due morti, grave il nipotino di 11 anni

In via Nazionale: forse a causa di un malore un'auto si è schiantata contro il muro di una abitazione. Nell'urto sono morti marito e moglie mentre è stato ricoverato in gravi condizioni a "Careggi" il nipotino di 11 anni che era seduto nel sedile posteriore

Schianto con l’auto contro un muro: due morti, grave il nipotino di 11 anni
Chianti fiorentino, 21 Luglio 2020 ore 15:19

Drammatico incidente poco prima di mezzogiorno a Pracchia: una coppia di coniugi di Firenze ha perso la vita a bordo della propria auto che è andata a sbattere violentemente contro il muro di una abitazione. Trasportato con l’elisoccorso “Pegaso” all’ospedale fiorentino di Careggi il nipote di 11 anni che era seduto nei sedili posteriori.

Due morti per un incidente stradale a Pracchia

Tragica mattinata in via Nazionale a Pracchia. Intorno alle 11.50, infatti, una Fiat Bravo con a bordo due coniugi rispettivamente di 75 anni l’uomo e 74 la donna è andata a schiantarsi contro un muretto ed un cancello di una abitazione che si affaccia sulla strada.

Sul posto immediatamente intervenuto personale del 118, i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco del distaccamento di San Marcello Pistoiese per cercare di estrarre le persone dall’abitacolo della macchina ma, purtroppo, per i due non c’era già più niente da fare. Alla base dell’incidente pare possa esserci stato un malore del conducente e l’impatto, come si può vedere dalla foto, è stato indubbiamente violento.

Con loro, a bordo dell’auto, seduto sui sedili posteriori c’era il nipotino di 11 anni che è stato trasportato in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, con l’elisoccorso “Pegaso” all’ospedale fiorentino di Careggi.

L’uomo deceduto nell’incidente è Andrea Bresci, volto notissimo a Firenze per essere il direttore del Museo dedicato a Gino Bartali a Ponte a Ema di Bagno a Ripoli. Con lui la moglie in quello che è stato l’ultimo viaggio della loro vita insieme ed entrambi residenti a Firenze.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità