Eventi

Parte la rassegna di concerti barocchi dell’Estate sangimignanese 2020

Parte la rassegna di concerti barocchi dell’Estate sangimignanese 2020
Chianti senese, 05 Luglio 2020 ore 10:48

Anche in quest’anno pieno di difficoltà, l’Accademia dei Leggieri presenta il suo consueto cartellone estivo dei concerti barocchi fatto di grande musica all’interno della spettacolare cornice di Palazzo Moronti Ciotta, in pieno centro di San Gimignano.

Con la collaborazione e l’aiuto dell’Amministrazione comunale, l’Accademia è stata messa in condizione di agire nel rispetto delle norme sanitarie vigenti per garantire la massima sicurezza del pubblico e degli artisti. Proprio per queste misure, infatti, la capienza massima per ogni concerto sarà molto limitata, ma niente paura: in caso vi fossero prenotazioni o richieste oltre il numero massimo consentito, ogni concerto sarà replicato la sera stessa, poco dopo la fine del primo turno.

Il programma al momento prevede solo gli eventi del mese di luglio, per il mese di agosto invece sarà in seguito stilato un calendario che tenga conto di eventuali aggiornamenti e variazioni dei decreti di sicurezza sanitaria.

Si apre martedì 7 luglio con un concerto dal titolo “Dal Madrigale all’opera” che illustrerà la transizione fra due stili, quello rinascimentale e quello barocco, con il grande Claudio Monteverdi protagonista indiscusso di questa nuova era musicale. Proseguiremo martedì 14 luglio con “Ostinato”, ovvero variazioni su bassi uguali e ripetitivi sopra i quali si dipanano svariate linee melodiche. L’appuntamento successivo è per sabato 18 luglio con “L’eredità di Claudio Monteverdi”: ancora protagonista il grande compositore cremonese ma anche alcuni suoi contemporanei come Barbara Strozzi, Luigi Rossi o Tarquinio Merula. Chiude gli eventi del mese il concerto di giovedì 23 luglio dal titolo “Passagalli et Cecconi”, musica e danza nel XVII secolo. I protagonisti di questi quattro eventi sono Francesca Caponi (soprano), Costanza Redini (contralto) e Piero Lauria (clavicembalo).

Tutti i concerti si terranno nel cortile di Palazzo Moronti Ciotta, in via del Castello 12 a San Gimignano, e avranno inizio alle ore 17 per una capienza massima di 15 persone. In caso vi fossero ulteriori prenotazioni o richieste, ogni concerto sarà replicato la sera stessa alle ore 18,30.

Tutte le informazioni e tutto il programma dettagliato sul sito www.accademiadeileggieri.org e sulla pagina Facebook dell’Accademia dei Leggieri. I biglietti (10€) sono acquistabili presso l’ufficio turistico Pro-Loco in Piazza del Duomo, oppure alla biglietteria dei concerti a partire da un’ora prima dell’inizio di ogni spettacolo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità