Il soccorso

L’intervento dell’elisoccorso dopo il tuffo in piscina, braccia e gambe paralizzate

L’intervento dell’elisoccorso dopo il tuffo in piscina, braccia e gambe paralizzate
Siena, 12 Luglio 2020 ore 10:32

Il 31enne in vacanza, a causa del tuffo e di un probabile urto, è stato tirato fuori dall’acqua dagli amici in quanto non riusciva più a muovere braccia e gambe. È stato trasferito in elisoccorso all’ospedale di Careggi da Camporbiano di Gambassi Terme.Il fatto è avvenuto poco prima delle 19 e sul posto è intervenuto l’elisoccorso Pegaso. Presenti anche un’automedica e un’ambulanza della Misericordia di Montaione. Il trasporto per via aerea è avvenuto in codice rosso.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità