COLLE DI VAL D'ELSA

“La scossa” in piazza con un flash mob e una promessa: “Torneremo” IL VIDEO

"Non rimane che aspettare la fine di questa emergenza sanitaria, e veder tornare 'La notte gialla' nella sua versione migliore"

“La scossa” in piazza con un flash mob e una promessa: “Torneremo” IL VIDEO
Val d'Elsa, 06 Settembre 2020 ore 11:23

“La scossa” in piazza con un flash mob e una promessa: “Torneremo”.

“La notte gialla” non c’è stata? L’associazione “La Scossa” ci ha tenuto a tranquillizzare i colligiani con un flash mob in piazza. “Ieri avremmo tutti voluto che si svolgesse in altro modo. Già a partire dai giorni scorsi avremmo preferito passare notti insonni e giornate intere dietro agli ultimi preparativi per poi arrivare a questa bellissima giornata per vivere tutti insieme Colle – hanno detto – Purtroppo sappiamo che le cose sono andate diversamente, ma non per questo potevamo lasciare Colle val d’Elsa senza un pizzico di Giallo e di speranza. Così abbiamo deciso di realizzare ieri mattina alle 10:45 in piazza Arnolfo un piccolo flash mob davanti al monumento”.

I ragazzi dell’associazione “La Scossa” si sono dati appuntamento per ballare distanziati alcuni balli di gruppo, sorprendendo i presenti nella piazza. Con la scritta “Colle” realizzata nell’ultima edizione a fare da sfondo, per un attimo si è respirata nuovamente quell’atmosfera di felicità e condivisione che da sempre contraddistinguono “La notte gialla”.

Alla fine del Flash mob i ragazzi hanno mostrato una scritta con dei cartelli gialli con disegnata una parola molto semplice che racchiude il messaggio di questa esibizione a sorpresa: torneremo.

“E allora non rimane che aspettare la fine di questa emergenza sanitaria, e veder tornare La Notte Gialla nella sua versione migliore”, hanno terminato dall’associazione

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità