Siena

Il Questore consegna i riconoscimenti ai poliziotti delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico

Distintisi per particolari attività, hanno ottenuto riconoscimenti, sia del Capo della Polizia che dal Questore

Il Questore consegna i riconoscimenti ai poliziotti delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico
Altro Siena, 14 Febbraio 2021 ore 13:49

Le restrizioni dettate dal Lock down non hanno consentito di effettuare una cerimonia allargata, ma il Questore di Siena Costantino Capuano non ha voluto rinunciare ad esternare esternare la propria gratitudine ai suoi collaboratori.

Qualche giorno fa ha consegnato ai poliziotti della Squadra Mobile degli attestati di riconoscimento, ricevuti per l’attività svolta.

Ieri, è stata invece l’occasione delle consegne agli agenti delle Volanti distintisi, soprattutto lo scorso anno, per lodevoli comportamentitenuti in servizio.

Durante un breve incontro, all’inizio ed al termine del loro turno di servizio, ha pertanto ricevuto una rappresentanza di Agenti,accompagnati dal dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, che, distintisi per particolari attività, hanno ottenuto riconoscimenti, sia del Capo della Polizia che dal Questore.

L’Assistente Diego Cappuccio è stato premiato per essersi distinto in due operazioni che hanno portato, in una ad assicurare alla giustizia un pericoloso soggetto colpito da un ordine di carcerazione, unitamente ad altri quattro pregiudicati trovati in possesso di oggetti atti allo scasso, in un’altra conclusasi con l’arresto di un individuo responsabile di detenzione e trasporto di stupefacenti.

Il Vice Sovrintendente Federico Terrosi, gli Assistenti capo Federico Gigli e Nicola Bianchi, sono stati premiati per aver, durante il servizio di Volante, salvato una donna che, in questo centro, stava cercando di suicidarsi buttandosi da una finestra;

Il Vice Sovrintendente Andrea Mazza e l’Agente Roberto Sammaritano sono stati premiati per essere intervenuti, anch’essi durante il servizio di Volante, all’interno di un appartamento della città ove constatavano la presenza di un giovane che vi deteneva un cospicuo quantitativo di stupefacente destinato allo spaccio.

L’Assistente capo Alessio Gabbiai, è stato premiato per aver rintracciato, all’estero, tramite il centro di coooperazione italo/francese della Polizia e della Gendarmeria francese, un anziano del quale si temeva per la sua incolumità;

L’Assistente Cristiano Pini e l’Agente Vincenzo Repola sono stati premiati per essere riusciti, durante il servizio di Volante, a trattenere e salvare una giovane che, in un parco di questo centro, stava cercando di suicidarsi buttandosi da un muro.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli