Il mercato in piazza è la “Fiera di Boccaccio”

Domenica 22 il mercato grande in centro.

Il mercato in piazza è la “Fiera di Boccaccio”
19 Dicembre 2019 ore 19:54

Domenica 22 dicembre, per l’intera giornata, torna la “Fiera del Boccaccio”; la Fiera Promozionale organizzata da Confesercenti Empolese-Valdelsa e ANVA Confesercenti. La fiera che quattro volte l’anno invade il centro di Certaldo, in quella che per tanti anni è stata la sede del mercato settimanale, è ormai uno degli appuntamenti fissi nel calendario della rassegna “Certaldo illumina il Natale”.

 

Saranno circa 30 gli operatori presenti, per un’offerta merceologica completa ma allo stesso tempo selezionata.  Abbigliamento, accessori, artigianato, prodotti per la casa, gastronomia e tanto altro per una giornata da trascorrere in centro, godendosi l’atmosfera natalizia e magari assicurarsi l’acquisto degli ultimi regali.

 

“La Fiera di Boccaccio è l’occasione per rivivere il centro urbano di Certaldo con l’atmosfera e il fascino del mercato che si respirava una volta – dice l’assessore al commercio, Jacopo Masini – per i certaldesi e non solo sarà l’occasione per fare acquisti di ogni tipo, regali ma anche alimentari e oggettistica, in vista  del Natale e non solo. Un’opportunità in più per trascorrere le feste a Certaldo e trovare tutto quel che serve, con in più l’intrattenimento della pista di ghiaccio e dei giochi e attività ludiche per bambini”.

 

Con l’occasione, infatti, anche i negozi resteranno aperti per l’intera giornata costituendo così un’offerta in grado di soddisfare ogni tipo di clientela. Numerose poi le occasioni di intrattenimento per grandi e piccini grazie alla presenza della pista di pattinaggio su ghiaccio ed i giochi per i più piccoli.

 

Questa manifestazione rappresenta uno dei punti di riferimento per chi fa commercio nel nostro territorio, sia esso in sede fissa che ambulante. – dichiara Gianluca D’Alessio, Responsabile Confesercenti Empolese-Valdelsa – il periodo natalizio è sicuramente il più importante dal punto di vista economico per chi fa impresa. Iniziative come questa non possono che agevolare le vendite, promuovendo al contempo il territorio ed i nostri centri storici. La realizzazione questo tipo di eventi è il frutto di un lavoro quotidiano di promozione, che portiamo avanti insieme al centro commerciale naturale ConCertaldo e all’Amministrazione Comunale, a cui va il nostro più sentito ringraziamento”.