Montespertoli

Comune in Appello contro la società I&B Immobiliare

Nuovo scontro in tribunale

Val d'Elsa, 07 Settembre 2020 ore 15:41

È di poche settimane fa la notizia che il Comune si costituirà nel giudizio riassunto dalla I&B Immobiliare, che era stato dichiarato interrotto per l’intervenuto fallimento della Project Invest Srl in liquidazione, al fine di riproporre le tesi e le domande avanzate nella comparsa di costituzione e risposta e nel relativo appello incidentale che proporrà il legale dell’Amministrazione.

I&B Immobiliare portò il Comune a giudizio per una causa tra privati, promittenti acquirenti di un immobile, per il quale le parti non erano addivenute alla stipula definitiva, stante la sussistenza di vizi rilevanti, e la ditta costruttrice, la stessa I&B. Per questa causa la ditta costruttrice ha chiamato in causa il comune perchè secondo la ditta le eventuali colpe dovevano essere trovate nel permesso di costruire rilasciato dal comune e non da quanto fatto da loro. L’11 gennaio 2019, però, il Tribunale di Firenze ha respinto le domande proposte dalla I&B Immobiliare contro il Comune, condannando la stessa alle rifusione delle spese processuali, quantificate in 7.254 euro. Poi il 21 febbraio dello scorso anno il Comune è stato citato in appello contro la sentenza.

Adesso vedremo cosa accadrà ma si prospetta una lunga battaglia processuale.

Intanto, gli esiti delle vicende di un decennio fa sono rimasti. Cantieri e costruzioni abbandonati nel borgo, figli di quel burrascoso periodo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità