Il bando

Comune di Monteriggioni: aperte le domande per il contributo affitti e servizio idrico

Comune di Monteriggioni: aperte le domande per il contributo affitti e servizio idrico
Chianti senese, 14 Giugno 2020 ore 18:34

Il Comune di Monteriggioni conferma il sostegno alle fasce deboli della popolazione con misure ordinarie varate negli anni e indipendenti dal periodo straordinario del Covid-19. Nei giorni scorsi sono stati pubblicati il bando relativo ai contributi a sostegno del pagamento del canone di locazione, con scadenza il 3 luglio, e quello per l’assegnazione di agevolazioni tariffarie per il pagamento del servizio idrico per l’anno 2020, con scadenza il 4 agosto. Sul sito del Comune, www.comune.monteriggioni.si.it, sono disponibili i due bandi, con i requisiti richiesti e i relativi moduli per presentare le domande. Nella sezione “Avere un figlio”, all’interno della categoria Servizi, sono disponibili anche informazioni utili per richiedere l’assegno di maternità previsto a favore di cittadine italiane, comunitarie o extracomunitarie residenti nel Comune di Monteriggioni che hanno partorito, adottato o ricevuto in affidamento preadottivo un bambino.

Bando per i contributi affitti. Le domande di partecipazione al bando per i contributi a sostegno del pagamento del canone di locazione possono essere ritirate anche presso il Centro di lettura di Castellina Scalo, in via Berrettini 78, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12, previo appuntamento telefonico al numero 0577-306698. Le domande, una volta compilate, possono essere presentate a mano, presso lo stesso Centro di Lettura di Castellina Scalo; tramite raccomandata postale A/R indirizzata al Comune di Monteriggioni oppure per posta elettronica certificata all’indirizzo comunemonteriggioni@postacert.toscana.it.

Bando per la tariffa del servizio idrico. Le domande di partecipazione al bando devono essere compilate unicamente sui moduli predisposti dal Comune di Monteriggioni e riguardano esclusivamente l’abitazione di residenza. Le domande possono essere presentate presso il Centro di lettura di Castellina Scalo, in via Berrettini 78, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12, previo appuntamento telefonico al numero 0577-306698, oppure tramite raccomandata postale A/R indirizzata al Comune di Monteriggioni.

Assegno di maternità. La domanda deve essere presentata al Comune di Monteriggioni entro sei mesi dalla data di nascita del figlio o dal suo ingresso nella famiglia anagrafica, per i casi di adozione o affidamento preadottivo. La richiesta può essere avanzata via mail, all’indirizzo s.pianigiani@comune.monteriggioni.si.it oppure via PEC, all’indirizzo comunemonteriggioni@postacert.toscana.it. Per informazioni, è possibile contattare il Servizio Sociale del Comune di Monteriggioni al numero 0577-306627.

Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità