L’azienda

Bottega, l’azienda alle prese con la prima vendemmia alla Domus Vitae di Montalcino

La cantina di Montalcino si estende per complessivi 83 ettari

Bottega, l’azienda alle prese con la prima vendemmia alla Domus Vitae di Montalcino
Chianti senese, 20 Settembre 2020 ore 20:34

Bottega, una delle più grandi aziende vinicole italiane, si appresta alla sua prima vendemmia da quando, lo scorso novembre, è entrata ufficialmente in possesso di Domus Vitae, la cantina di Montalcino che si estende per complessivi 83 ettari. Un cassero senese dell’800, un tempo strutturata a difesa del territorio, ospita la cantina destinata alla vinificazione e alla maturazione dei vini. Bottega riuscirà a raccogliere 450 quintali di uva, dalla quale realizzerà quarantamila bottiglie interamente dedicate al Rosso di Montalcino, al Sant’Antimo e al Brunello. “40 mila bottiglie di nicchia che, per il 90%, andranno all’estero, in gran parte dei 143 in cui Bottega esporta. L’azienda trevigiana, che ha 5 sedi produttive tra Veneto, Friuli e Toscana, è conosciuta nel nostro territorio per possedere anche un’altra cantina dove produce un ottimo Chianti con l’attrice viareggina Stefania Sandrelli. Una collaborazione che va avanti da oltre vent’anni.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità